I nostri progetti

Giovani Creativi

Giovani Creativi è un’iniziativa che premia il giovane talento Made in Italy: un progetto di ricerca, selezione e diffusione, volto ad esaltare le capacità e le competenze di giovani artisti, professionisti ed imprenditori. Giovani Creativi è la celebrazione del talento.
In un periodo in cui l’Arte e la Creatività sembrano appannaggio di un’élite inavvicinabile e la Cultura tende ad allontanarsi sempre più dalle nuove generazioni, Giovani Creativi vuole ribaltare questo concetto.

Il progetto Giovani Creativi seleziona 12 talenti under 30 per 12 categorie artistiche e professionali. Personaggi con una produzione o una carriera significativa; dodici figure su cui puntare e a cui affidare il compito di diffondere il Made in Italy nel mondo. Un progetto a tutto tondo che racconta la storia di questi giovani attraverso fotografie, video e interviste. Dodici incredibili scatti celebrativi all’interno dei più importanti luoghi della cultura di Roma, a simboleggiare l’ingresso dei Millenials all’interno della storia italiana.
Emergono così percorsi e visioni di questi personaggi tracciando legami tra cultura consolidata e in divenire.

× Ideazione format e premio
× Progetto editoriale
× Fundrasing, partnerariato
× Progettazione e realizzazione dell’identità visiva e multimediale
× Progettazione e realizzazione del progetto fotografico
× Progettazione e realizzazione della Mostra e del suo allestimento
× Progettazione e produzione catalogo dell’intero progetto
× Organizzazione di Talk e Performance
× Progettazione e realizzazione del piano di comunicazione

The Walkman Magazine

Il Walkman è il simbolo di una generazione, un’epoca che seppur precedente alla nostra ne è madre. Con il Walkman la musica per la prima volta ha potuto accompagnare in modo intimo ed esclusivo le persone, libere di scegliere cosa, quando e dove ascoltare i propri brani.

Dal 2013 raccontiamo la nostra generazione.
Andiamo alla ricerca dei talenti emergenti e delle realtà affermate che hanno saputo innovare i codici dei nuovi processi creativi. Parliamo a persone dinamiche, a chi si muove non in linea retta. Ci rivolgiamo ad universitari di stampo poco accademico, curiosi, appassionati e con un forte interesse artistico e creativo.

Svolgiamo un costante lavoro di ricerca che ci permette di offrire approfondimenti sulle realtà artistiche più significative, interviste ai personaggi che animano il fermento creativo contemporaneo, focus tematici, autoproduzioni e lifestyle. Un lavoro editoriale di ricerca eterogeneo accompagnato da una sezione narrativa a più voci che completa la panoramica contemporanea con un ultimo prezioso contenuto umano.

× Ideazione Progetto editoriale
× Progettazione e realizzazione dell’identità visiva e multimediale
× Relazione partner e promozione eventi.
× Organizzazione degli eventi
× Progettazione e realizzazione del piano di comunicazione

Roma Smistamento | Spazio e mostre

Uno spazio creativo per la città.
Un hub dedicato ai lavoratori del settore culturale e creativo che sta prendendo forma in un immobile concesso in comodato d’uso da Rete Ferroviaria Italiane – RFI, grazie a un progetto di rigenerazione non solo architettonica, ma anche urbana, sociale e culturale, portato avanti da TWM Factory. Un luogo multifunzionale capace di rispondere in modo efficace alle esigenze della comunità dei creativi romani, ospitando un coworking, sala pose, stanze per riunioni e conferenze, spazi espositivi la redazione di “The Walkman Magazine” e il networking di TWM Factory.

Gli spazi di Roma Smistamento sono uno scenario creativo a 360°, questo hub della creatività è una realtà eterogenea, coinvolgente e produttiva, in continua evoluzione.
Uno spazio aperto a tutti dove poter convogliare le migliori energie del territorio, supportandole in ogni fase progettuale. Al suo interno il team di TWM Factory conduce attività di ricerca e innovazione culturale, proponendo e curando progetti realizzati in sede o per terzi.

Inaugurato a maggio 2018, Roma Smistamento ha ospitato 4 mostre in diverse discipline: Architettura, Design, Urbanistica, Fortografia

× Progetto di rifunzionalizzazione
× Progetto di Interni e recupero mobilio
× Campagna di Crowdfuning
× Progettazione e realizzazione dell’identità visiva e multimediale
× Progettazione e realizzazione della Mostre
× Progettazione e realizzazione del piano di comunicazione

⊗ Convergenze – Mostra d’inaugurazione dello spazio, in occasione di Open House Roma 2018, con esposta la storia dei locali, i reperti rinvenuti durante i lavori e il progetto di rigenerazione dello spazio con un reportage fotografico dello stato di fatto degli ambienti.

⊗ Domestic Boundaries – Realizzato in collaborazione con Open City Roma, inserito in “Creature Festival” e parte di Contemporaneamente Roma 2018 realizzato con il contributo di Roma Capitale e SIAE. Tramite una serie di istallazioni immersive, la mostra ha analizzato i cambiamenti che hanno modificato lo spazio pubblico e privato, partendo dalle riflessioni dell’architetta spagnola Atxu Amann.

⊗ Segni Particolari – Inserita all’interno del Mese della Fotografia 2019, in collaborazione con RUFA – Rome University of Fine Arts, la mostra ha raccontato Roma attraverso l’occhio di una collettiva di fotografi under 30. Ognuno di loro ha indagato un tratto distintivo e non convenzionale della città.

⊗ Redenzione | Riscatto di città – Inserita in Open House Roma2019, questa mostra ha offerto una panoramica multidisciplinare sul tema della rigenerazione urbana a Roma. La diversità di linguaggi permette di integrare considerazioni su dimensioni socio-culturali, economiche, di mobilità e di gestione del territorio.

Riscatti di Città

Il tema della rigenerazione urbana ha acquisito una posizione centrale nella progettazione delle metropoli. Il recupero e la riqualificazione, accompagnati da azioni di natura culturale, sociale, economica ed ambientale, permettono di ripensare le funzioni in base ai bisogni e ai desideri dei cittadini, progettando nel rispetto dei principi di sostenibilità e partecipazione.
Come prevedibile per un organismo così stratificato, la rigenerazione urbana è entrata con forza nelle necessità di Roma. Attraverso operazioni che spaziano tra architettura, urbanistica e arte sono stati trasformati diversi tasselli della Capitale. Sebbene differenti nella tipologia di intervento, nelle funzioni (ri)stabilite e negli attori coinvolti, la caratteristica comune di questi progetti è di avere come obiettivo quello di riattivare qualità e funzioni.

La mostra “Riscatti di città” vuole stimolare la discussione e il confronto sul tema della rigenerazione urbana a Roma, attraverso una panoramica multidisciplinare sullo scenario urbanistico e architettonico. L’intero lavoro di ricerca ed esposizione è stato condotto attraverso una costante oscillazione tra il prendere atto delle criticità insite nel territorio e il valorizzare le opportunità create dagli interventi di rigenerazione. La mostra da una parte mappa e fotografa edifici in disuso, architetture dismesse, vuoti urbani e cinema abbandonati. Dall’altra esalta i processi virtuosi, attuati tramite progetti di architettura di respiro internazionale, riattivazioni temporanee, iniziative di arte sociale e progettualità che gravitano sul territorio. La mostra vuole parlare di urbanistica e di Roma attraverso una moltitudine di linguaggi. Architettura, mobilità, fotografia, grafica e video: un metodo che abbraccia diverse discipline per analizzare la città su più livelli. Questo lavoro di ricerca, esposto in uno spazio rigenerato, vuole dimostrare che per Roma è possibile uscire dal circolo vizioso di autocommiserazione riguardo il suo degrado e il suo sviluppo urbano frammentato. Il riscatto della città è possibile. Ripartiamo da qui.

× Ideazione format
× Curatela e selezione artisti
× Progetto di ricerca
× Progetto editoriale
× Fundrasing, partnerariato
× Progettazione e realizzazione dell’identità visiva e multimediale
× Infographic design
× Progettazione e realizzazione del progetto fotografico
× Progettazione e realizzazione della Mostra e del suo allestimento
× Organizzazione dalle Talk
× Progettazione e realizzazione del piano di comunicazione

Work Family Re-balance

Raccontare per immagini la ri-conciliazione tra lavoro e famiglia è il tema del concorso fotografico promosso dalla Fondazione Marco Vigorelli e dall’Associazione Culturale TWM Factory. Un contest che punta a promuovere la riflessione sulle aspettative del lavoro e i bisogni della famiglia.

Vita privata o carriera? Priorità alla famiglia o al successo professionale? Troppo spesso il lavoro invade la totalità delle nostre giornate, togliendo tempo alle nostre passioni e attenzione a noi stessi, alla nostra famiglia, alle nostre relazioni. Per questo l’esigenza di integrare in modo equilibrato il lavoro e la vita privata è sempre più una priorità, sia per chi lavora full time, sia per chi si affaccia per la prima volta sul mercato del lavoro. E se la “soluzione” non fosse scegliere tra l’uno e l’altro ambito, ma provare a tratteggiare i fili di una ri-conciliazione tra le due prospettive?

È proprio questo il tema di “Work-Family (re)balance”, il concorso fotografico promosso dalla Fondazione Marco Vigorelli e dall’Associazione Culturale TWM Factory.

× Ideazione format e premio
× Redazione del bando
× Ufficio Stampa e relazioni istituzionali
× Progettazione e realizzazione dell’identità visiva e multimediale
× Progettazione e realizzazione del piano di comunicazione

Nuovi Codici Espressivi

The Walkman celebra tramite ArtParty la sua nuova veste grafica e la sua nuova linea editoriale. Un evento a 360 gradi che coinvolgerà artisti e performer, tra expo, installazioni, concerti e dj set finale curato da A Night Full Of Dreams alla Tevere Art Gallery.
Al sesto anno dal lancio del prodotto editoriale di ricerca sui giovani talenti made in Italy, The Walkman è cresciuto, così come le visioni del suo team, divenendo testata. L’occasione? Un party di rilancio in collaborazione con Art Party, la festa che si propone come l’evoluzione delle arti, tra expo e performances fino al suo culmine musicale.

Tema del party e del contenuto editoriale del rilancio di The Walkman sono i nuovi codici espressivi: per il rinnovo il brand si mette in discussione e si indaga per primo, per poi rivolgere la ricerca su tutte quelle realtà che hanno reinventato la propria immagine o che hanno basato la propria ricerca su un nuovo livello di comunicazione.
L’estetica del nostro tempo è fortemente caratterizzante, una fusione tra passato patinato e dirompente e un futuro distopico, quasi irriverente. Un mix componibile che genera esiti differenti, un nuovo codice a disposizione delle menti più curiose.

Exhibition / Mostra di Brando Corradini, Giusy Amoroso, Michele Spina
Live Performance / Francesco Polazzi – POLAZ
Sound Design / Pyteca
Concerto / Federico Fabi, KINDER GARDEN, Alice Morosini, Crysta

× Curatela
× Art Direction
× Comunicazione e promozione
× Event planning

Icona

Glamorize ICONA è il nuovo format firmato Glamorize e The Walkman Magazine: a partire dal 21 marzo 2019, una serie di eventi totali, dedicati ad arte, food e lifestyle.

Glamorize ICONA prende forma da tutto ciò che è fonte di ispirazione e linfa creativa. Un’occasione di incontro per riunire in un unico salotto artisti e creativi che possa permettere loro di scoprire nuove realtà e dar vita a progetti inaspettati.
GUS, il nuovo salotto con vista sul centro di Roma, sarà la cornice di Glamorize ICONA. Una garanzia di eleganza e qualità, con un’ampia offerta che propone food, drink e ottima musica. L’evento è infatti strutturato in modo da accompagnare i suoi ospiti e le sue personalità selezionate, in differenti momenti della serata: dall’aperitivo alla cena, fino al dopo cena dove la musica avrà il suo ruolo fondamentale.

L’idea di ICONA nasce pensando alle figure chiave dello scenario artistico, dalle forme e dagli oggetti tipici scaturiti da questa dimensione. Dedicato ed ispirato agli ospiti stessi di questo evento, come portatori di un immaginario iconico, cuore pulsante della creatività e ambiziosi di contribuire a loro volta a dar vita agli scenari della loro generazione. ICONA si ispira ed ispira. Glamorize ICONA è uno scambio conviviale, un luogo dove possono avvenire nuove sinergie ma anche un luogo dove poter concludere con leggerezza la propria giornata.

× Progettazione format
× Selezione Dj
× Art Direction
× Comunicazione e promozione
× Event planning
× Food Coordination